Giovedì 15 Novembre 2018
   
Text Size

UN GROSSO IN BOCCA AL LUPO AI NOSTRI “ATLETI SPECIALI”

P1050313   

 

La delegazione dell’associazione Olimpihà Acquaviva-Altamura, composta da 18 atleti e 5  accompagnatori, è partita il 5 giugno con destinazione La Spezia per partecipare ai GIOCHI NAZIONALI SPECIAL OLYMPICS ITALIA che si giocheranno dal 6 al 11 giugno. 

Il capo delegazione Ketti Lorusso e l’accompagnatrice Domenica Casamassima unitamente ai tecnici Rossella Trisolini e Arianna Pietroforte per le gare di atletica, ed il mister Roberto Ricciardi (Virtus Calcio Acquaviva) per le gare di calcio unificato a 5, saranno a fianco dei nostri “atleti speciali”  nella monumentale cornice dello stadio A. Picco di La Spezia per questa manifestazione sportiva di rilevanza nazionale che ci ricorda l’importante ruolo giocato dallo sport, per raggiungere la piena integrazione delle persone con disabilità intellettiva nella società. 

Tra i momenti più emozionanti l’accensione del Tripodo ed il giuramento degli Atleti alla Cerimonia d’Apertura nella serata di lunedì 6 giugno alla presenza di numerose Autorità e Testimonial del mondo dello spettacolo e dello sport nazionale. 

Il Sindaco e l’intera Amministrazione, orgogliosi, si uniscono al motto degli Atleti Special Olympics: ”che io possa vincere ma se non riuscissi, che io possa tentare con tutte le mie forze”, inviando un saluto ed un grosso “in bocca al lupo” all’intera delegazione presente a La Spezia, con l’augurio di tornare a casa con un ricco medagliere.

 *Carmela Capozzo

Assessore ai Servizi Sociali

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI