Lunedì 19 Novembre 2018
   
Text Size

"LA CONSULTA DELLA CULTURA, PARLA LA VICE-PRES. CAPOZZO"

DSC01507

Proponiamo ai nostri lettori alcune dichiarazioni che ci sono state gentilmente rilasciate durante la visita alla mostra V.I.V.A. VERDI di ieri, giovedì 17 marzo 2011, parla la dott. ssa Costantina Capozzo, vice-presidente della Consulta della Cultura:

Come Consulta della Cultura e dell'Ambiente su cosa state lavorando? ci sono progetti/iniziative in cantiere? Come si sta muovendo il nuovo CdA all’interno delle scottanti e attuali questioni della nettezza urbana e dell’eolico?

All’interno della Consulta della Cultura si è creato un gruppo di lavoro per il nuovo appalto della nettezza urbana, stiamo cercando di fare proposte all’Amministrazione in vista del nuovo bando, tenendo conto di cosa desiderano i cittadini.

Il gruppo si riunisce il martedì presso l’ Eco Sportello che è stato aperto presso la Biblioteca Comunale; possono partecipare non solo le associazioni, ma mi sento di dire anche, chi volesse dare il proprio contributo per stilare le Proposte che aiuteranno l’Amministrazione a fare scelte giuste. La decisione e l’indirizzo da prendere spetta all’Amministrazione, noi possiamo come Consulta solo consigliare qualcosa facendoci portavoce delle esigenze e bisogni dei cittadini.

Posso anticiparti che a breve convocheremo l’assemblea della Consulta per discutere i restanti punti all’O.d. G. il n° 2 e il n°5, che non sono stati discussi nello scorso incontro (http://www.acquavivanet.it/attualita/1525-convocazione-della-consulta-comunale-alla-cultura-e-ambiente-.html), oltre che dei Regolamenti Comunali sull’utilizzo delle sale conferenze e le modalità di patrocinio e di eventuale erogazione dei contributi, vedremo di redigere un Calendario delle manifestazioni per il 2011 delle varie associazioni che fanno capo alla Consulta della Cultura e dell’Ambiente.

Si tratta di un impegno gravoso, per me il presidente e il segretario.

In questi ultimi mesi la nostra attenzione e il nostro impegno è concentrato in modo particolare sull’Ambiente. Nello scorso incontro, abbiamo ospitato come Consulta il Comitato Murgia Viva, sono state illustrate le perplessità sul progetto del parco eolico. C’è qualche associazione che ha già aderito a questo Comitato, insieme a singoli cittadini, come Consulta noi non possiamo farci portavoce di tutte le associazioni, ciascuna è chiamata ad esprimersi.

Vi anticipo che il 10 e il 17 aprile prossimo, il Comitato per la nettezza urbana, gruppo che si è creato nella all’interno della Consulta e l’Eco sportello distribuiranno dei Questionari per sensibilizzare la cittadinaza e gli studenti di alcune classi scelte a campione, in modo da capire quali sono le esigenze della popolazione”.

Commenti  

 
#1 Giovani Europei 2011-03-19 04:07
Bravissima Costantina, continua così
 

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI