Mercoledì 21 Novembre 2018
   
Text Size

MEETING LIONS CLUB: PER NON DIMENTICARE CON F. VARINI

locandina22222

 

Venerdì 4 Febbraio 2011, alle ore 18,30, presso la sala conferenze-ala nord di Palazzo De' Mari di Acquaviva delle Fonti, i LIONS CLUB di Cassano delle Murge e “PURA DEFLUIT” di Acquaviva delle Fonti commemorano la Shoah con un meeting interclub intitolato “IL GIORNO DELLA MEMORIA”, per tenere vivo il ricordo delle deportazioni durante la seconda guerra mondiale.

Introdurrà il prof. Osvaldo Buonaccino D'Addiego, docente di storia presso l'ITC “Sandro Pertini” di Turi, che da dieci anni è impegnato nel delicato compito di sottolineare l’importanza della memoria storica attraverso l’ascolto dei testimoni degli orrori del XX secolo, per “non dimenticare”.

foto_test_37
Seguirà la toccante testimonianza del partigiano Franco Varini, deportato a Dachau e Flossemburg, un semplice ragazzo bolognese di diciassette anni e mezzo “che aveva paura di morire e voleva continuare a vivere”, non un eroe, ma uno dei tanti, che come partigiano prima e come deportato poi, incarna perfettamente la temperie culturale dell'epoca, di tanti giovani ingannati dal regime e umiliati dalla prigionia e dalle devastazioni fisiche.



I memores, dunque, si assumono la responsabilità di costruire il futuro perché la ‘Giornata della memoria’ non vuol dire soltanto ricordare i fatti, ma poter creare una prospettiva di vita migliore, affinché si possa radicare nelle coscienze il sentimento di repulsione per atti di sopraffazione e consolidare il ripudio per ogni violenza, da qualsiasi parte essa provenga.

 

In occasione dell'incontro sarà allestita una esposizione di opere dei ragazzi del Liceo artistico “R. Luxemburg” che “raccontano” Il Giorno della Memoria.

La cittadinanza è invitata



Il Presidente del CLUB Cassano delle Murge 

 prof.ssa Maria Simone



Il Presidente del CLUB “PURA DEFLUIT” 

dott. Raffaele R. Petruzzellis

Di seguito la locandina:

invito2

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI