Mercoledì 14 Novembre 2018
   
Text Size

'GESTIONE SOSTENIBILE DEL TERRITORIO' A BARI

olivi

 

Si svolgerà lunedì 31 gennaio 2011, presso la Sala Consiliare della Provincia di Bari la Manifestazione Conclusiva "Tutelare e Promuovere il territorio. La Provincia di Bari Insegna", relativa al Progetto "Gestione sostenibile del territorio agro-forestale" durato 10 mesi tra seminari e incontri laboratoriali sul temi specifici.

Tra i partecipanti al Progetto, anche l'I.I.S.S. "N. Chiarulli" di Acquaviva delle Fonti.

L'intero progetto "Gestione sostenibile del territorio agro-forestale", avente come ente capofila il CRSA "Basile Caramia" di Locorotondo, rientra nel Progetto finanziato dalla provincia di Bari nell'ambito del POR Puglia 2007-2013 ASSE IV - Avviso n. BA/8/2009 "Informazione e sensibilizzazione in materia di sostenibilità ambientale". D.D. n. 262 del 24/12/2009 - BURP n. 23 suppl. del 04/02/2010.

A parteciparvi, insieme al centro di Locorotondo e I.I.S.S. "N. Chiarulli" di Acquaviva delle Fonti, l’Istituto Tecnico Economico Statale "S. Pertini" di Turi, l’I.I.S.S. "A. Agherbino" di Noci e Putignano, l'I.I.S.S. "G. De Gemmis" di Terlizzi, gli istituti superiori di Santeramo in Colle, in collaborazione con l'Università degli Studi di Bari, la Coldiretti, l'associazione Terranostra e l'ATO BA5.

L'apertura dei lavori, prevista per le 9.30, sarà affidata a Giovanni Barchetti, Assessore Provinciale "Tutela dell'Ambiente, Ecologia e Ricerca fonti energetiche" e a Francesco Schittulli, Presidente della Provincia di Bari.

Il progetto sarà illustrato da Vito Nicola Savino, Presidente del Comitato di Coordinamento e i risultati saranno resi noti da Maria Grazia Piepoli, Responsabile del Settore "Gestione Corsi" del CRSA "Basile Caramia" e da Gianvincenzo A. De Miccolis, Presidente di Terranostra Puglia, associazione agrituristica e ambientale di Coldiretti.

Relazionerà sulla "Gestione sostenibile del suolo e delle aree protette" Vincenzo Fucilli, Ricercatore del Dipartimento di Progettazione e Gestione dei sistemi Agro-zootecnici e Forestali della Facoltà di Agraria dell'Università degli Studi di Bari "Aldo Moro".

Si alterneranno gli interventi programmati di Luigi Albanese, Dirigente Scolastico I.I.S.S. "A. Agherbino" di Noci, Gaetano de Leo, Docente I.I.S.S. "G. De Gemmis" di Terlizzi, Erminio Deleonardis, Dirigente Scolastico I.T.C. "S. Pertini" di Turi, Maria Donvito, Collaboratore D. S. I.I.S.S. "N. Chiarulli" di Acquaviva delle Fonti, Martino Pastore, Referente CRSA "Basile Caramia" di Locorotondo, Maddalena Ragone, Dirigente Scolastico I.I.S.S. - I.P.S.I.A. - I.T.C. - L. S di Santeramo in Colle, Gianvincenzo Angelini De Miccolis, Vice Presidente Consorzio Comuni Bacino A.T.O. Bari/5.

Dopo l'esperienza raccontata da due allievi dei corsi, chiuderà i lavori l'Assessore Provinciale "Lavoro e Formazione Professionale", Mary Rina.

Coordinatore della manifestazione, sarà Roberto De Petro, Giornalista Direttore di Telenorba Verde - Agri7.

programma

 

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI