Mercoledì 21 Novembre 2018
   
Text Size

MONS. PACIELLO ESPRIME VICINANZA A DON LADDAGA

mons_paciello

Pubblichiamo il seguente Comunicato dell'Ufficio stampa della Diocesi di Altamura- Gravina-Acquaviva delle Fonti:

Appresa la notizia del comportamento persecutorio e del progetto di eliminazione da parte di un medico, ex dipendente dell’ospedale “Miulli” nei confronti del sacerdote don Mimmo Laddaga, nonché delle numerose e inaudite calunnie perpetrate verso il sacerdote e l’intera amministrazione dell’ospedale, il Vescovo Mario Paciello, Pastore della diocesi e Governatore dell’Ente Ecclesiastico Ospedale “Miulli”, conoscendo la dedizione, lo spirito di sacrificio, la rettitudine morale e la trasparenza gestionale del suo delegato, insieme a tutto il Presbiterio, esprime vivo rammarico per l’accaduto, fraterna vicinanza, indiscussa stima verso don Mimmo e auspica che la magistratura faccia al più presto luce sui fatti.

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI