Domenica 18 Novembre 2018
   
Text Size

GIORNATA NAZIONALE A.V.O, PARLA VITO CARNEVALE

II20giornata20nazionale20avo

Si svolgerà Domenica 24 Ottobre 2010 la 2° Giornata Nazionale A. V. O (Associazione Volontari Ospedalieri) una data, voluta da Federavo, per dare visibilità ai volontari che ogni giorno affiancano e sostengono i ricoverati negli Ospedali, nelle Case di Cura, nelle Strutture di Accoglienza di tutta Italia. L'iniziativa è patrocinata dalla Presidenza della Repubblica, dal Ministero del Welfare, e dalle numerose Regioni, Province e  Comuni in cui è presente l’AVO.

 Un’occasione, insomma, per far conoscere l’Associazione a più persone possibili, promuovere le attività, accogliere nuove adesioni e ancora attivare collaborazioni con le Istituzioni e gli altri Volontariati, rafforzare il senso d’appartenenza e rendere più consapevoli i volontari dell’importanza del loro operato.

Simultaneamente in tutta Italia, in ogni piazza e struttura sanitaria (Ospedale, casa di Riposo, centro di riabilitazione) in cui opera l'AVO, il 24 ottobre, saranno allestiti stand e banchetti con materiale divulgativo e gadget; viene precisato che non si vende nulla e non si raccolgono soldi ma sarà possibile ricevere informazioni sulle attività, corsi convegni e conoscere da vicino i volontari.

DSC08996

 La Redazione di AcquavivaNet ha intervistato Vito Carnevale, Presidente dell’A. V. O. delle Murge di Acquaviva delle Fonti, Cassano delle Murge e Santeramo in Colle.

 Che cos’è l’A. V. O.?

 “L’AVO, è un’associazione di Volontari (compresi tra i 18-70 anni) che dedicano gratuitamente parte del loro tempo al servizio dei malati, offrendo sollievo e conforto attraverso una presenza amica, integrando e non sostituendo il lavoro del personale medico e paramedico. È nata con il professor Erminio Longhini, primario dell'ospedale di Sesto San Giovanni, lui ha fondato l’AVO nel 1975. Molto tempo è passato da allora. Su tutto il territorio nazionale le associazioni A. V. O. sono diventate circa 240 e i volontari ben 30.000, attivi in oltre 520 strutture.

L’AVO delle MURGE Onlus, di cui sono Presidente, è un’ associazione unica per Acquaviva delle Fonti, Cassano delle Murge e Santeramo in Colle; opera con oltre 100 volontari prestando annualmente 6000 ore di servizio, operiamo nelle seguenti strutture sanitarie, presso: l’Ospedale Generale Regionale “F. Miulli” di Acquaviva delle Fonti, nella Casa di Riposo-Residenza Protetta “G. Simone – V. Calabrese” di Santeramo in Colle e nell’Istituto Scientifico Fondazione “S. Maugeri” di Cassano delle Murge.

 Nello specifico, la nostra associazione rappresenta una realtà un po’ più complessa, nel senso che, si rivolge a tre tipologie diverse di strutture (Ospedale vero e proprio il Miulli, una casa di riposo e un centro di riabilitazione), solitamente il singolo gruppo fa riferimento ad una sola struttura ospedaliera, per cui noi abbiamo bisogno di volontari che sono ancora più bravi del solito perché devono essere capaci di approcciarsi a più tipologie di patologie, e  di pazienti.

100_0160OK

È fondamentale la formazione del Volontario A.V.O, periodicamente teniamo Corsi di Formazione permanente di base, a breve partirà la XV° Ed, corsi di aggiornamento, convegni nazionali e regionali, tirocini; ritengo- continua Carnevale- che le occasioni di formazione non debbano mai mancare, il volontario dell’AVO ha sempre bisogno di stimoli nuovi, tenuto conto che non c’è un corrispettivo economico, è necessario alimentare continuamente la passione, i principi di solidarietà e l’appartenenza al gruppo per evitare che abbandoni presto l’associazione.

Per la Giornata Nazionale AVO di Domenica 24 Ottobre, dove sarete?

In ciascuna delle strutture ospedaliere del nostro territorio ci saranno banchetti e punti informativi attivi per tutta la giornata. Allestiremo, inoltre, ad Acquaviva delle Fonti un gazebo dei Volontari A.V.O. in piazza Vittorio Emanuele II davanti la Cassarmonica  dalle 9,00 alle 14,00 e per Cassano delle Murge e Santeramo in Colle saremo nei pressi delle Parrocchie.

 Vi aspettiamo in tanti per raccontarvi del nostro grande progetto, potrete conoscere da vicino le nostre attività e le prossime iniziative".

 

Per ulteriori informazioni contattare  l’associazione AVO delle Murge  al numero telefonico 334-8424830  o  all’indirizzo e-mail:   Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo. .

 Di seguito la locandina dell'evento:

100_6303ok

 

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI