Lunedì 16 Maggio 2022
   
Text Size
4

Emergenza Covid-19: Nuove misure per il contenimento del contagio fino al 15 marzo

Il sindaco_Davide_Carlucci

 

In attesa che il governo decida se portare l'area metropolitana di Bari in zona arancione, oggi – comunica il sindaco di Acquaviva delle Fonti, Davide Carlucci- ho firmato una nuova ordinanza.

Ecco cosa prevede, fino al 15 marzo:

1. Prorogata la sospensione dell'attività didattica in presenza per le scuole dell'infanzia, primarie e secondarie, comprese le private paritarie. Gli alunni con disabilità, con bisogni educativi speciali e con Dsa possono frequentare, se lo richiedono.

2. Chiusa la biblioteca comunale.

3. Ribadito il divieto di consumazione di alimenti e bevande su suolo pubblico o aperto al pubblico dalle 18 in poi.

4. Nei giorni 6, 7, 13 e 14 marzo 2021, per tutti gli esercizi di ristorazione (fra cui bar, pub, ristoranti, gelaterie, pasticcerie) vige il divieto di asporto di bevande già a partire dalle 18.

5. Negli stessi giorni è disposta la chiusura dei distributori automatici H24.

6. I minori di 14 anni possono uscire solo se accompagnati dai genitori o altri familiari maggiorenni.

Restano i divieti introdotti dalla precedente ordinanza: non si possono bere alcolici in luoghi pubblici o aperti al pubblico, non si può sostare nelle piazze principali (Garibaldi e Vittorio Emanuele) e in via Roma”.

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

LA VOCE DEL PAESE Un Network di Idee.

l ACQUAVIVA DELLE FONTI l CASAMASSIMA l CASSANO DELLE MURGE l GIOIA DEL COLLE l NOICATTARO l POLIGNANO A MARE l PUTIGNANO l SANTERAMO IN COLLE l TURI l

Porta la Voce nel tuo paese

Copyright 2008-2017 © LA VOCE DEL PAESE. È vietata la riproduzione anche parziale. Tutti i diritti sono riservati.