Sabato 28 Novembre 2020
   
Text Size

Carlucci: "Scuole chiuse per tre giorni ad Acquaviva"

Il sindaco_Davide_Carlucci

 

 

Ad Acquaviva fino a mercoledì 11 novembre tutte le scuole resteranno chiuse: non soltanto le elementari e medie, che avrebbero dovuto riaprire dopo la decisione del Tar di Bari sull’ordinanza del presidente regionale, ma anche le scuole dell’infanzia.

Chiude il comando di Polizia locale, Carlucci sospende tutte le attività scolastiche per tre giorni.

La decisione è stata presa dal sindaco, Davide Carlucci, che dopo la chiusura del locale comando di Polizia Municipale, disposta dopo il riscontro di 2 agenti positivi al Covid, non ritiene possibile garantire la sicurezza davanti agli istituti scolastici per gli alunni che intendono frequentare in presenza.

“Lunedì, martedì e mercoledì il comando di polizia municipale resterà chiuso e, conseguentemente, anche le scuole dell’infanzia, elementari e medie continueranno a effettuare lezioni a distanza.

Questo- scrive in un post il sindaco Carlucci sul suo profilo Facebook- perché non è possibile garantire la sicurezza davanti agli istituti scolastici per gli alunni che intendono frequentare in presenza e per consentire l’adeguamento organizzativo alle nuove prescrizioni del governo, che annullano le disposizioni regionali”.

Le scuole riapriranno giovedì 12 novembre.

 

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI

LA VOCE DEL PAESE Un Network di Idee.

l ACQUAVIVA DELLE FONTI l CASAMASSIMA l CASSANO DELLE MURGE l GIOIA DEL COLLE l NOICATTARO l POLIGNANO A MARE l PUTIGNANO l SANTERAMO IN COLLE l TURI l

Porta la Voce nel tuo paese

Copyright 2008-2017 © LA VOCE DEL PAESE. È vietata la riproduzione anche parziale. Tutti i diritti sono riservati.